Zerbion recupera storiche residenze di lusso sul territorio del Nord Italia, trasformandole in soluzione abitative contemporanee e funzionali: palazzine e appartamenti d’epoca, eleganti piani nobili, cascine, rustici e baite, con una particolare attenzione agli immobili posti sotto il vincolo dei Beni Culturali. Zerbion effettua anche ricerche su richiesta del cliente, individuando la residenza perfetta in base alle sue indicazioni e alle sue esigenze.

Vivere il tempo in un abitare contemporaneo diventa possibile, attraverso un fine lavoro di restauro e ristrutturazione e con la scelta di arredi preziosi ma essenziali, lasciando risplendere il fascino degli interni. Raffinati elementi su misura e prodotti selezionati con cura dialogano con il patrimonio culturale, l’architettura e la storicità degli ambienti.

Vittorio Radice Portrait

Vittorio Radice

Tommaso Radice Portrait

Tommaso Radice

Vittorio Radice e il figlio Tommaso fondano Zerbion nel tardo 2019, dando alla luce un’azienda di famiglia in cui conciliare le loro molteplici passioni per l’arte, il design, la storia e l’amore per l’Italia.
Dopo oltre cinque decadi trascorse a lavorare con alcuni tra i più rinomati architetti e designer di fama mondiale, sviluppando progetti immobiliari per retailer internazionali a livello globale, Vittorio continua a seguire la sua passione in una nuova dimensione, supervisionando tutti gli aspetti creativi legati al progetto di Zerbion.
A seguito dei suoi studi all’Università di Warwick e all’ESCP Business School, e ad un entusiasmante periodo di 5 anni alla guida di installazioni di design per i grandi magazzini de’ La Rinascente a Milano, oggi Tommaso gestisce le attività quotidiane di Zerbion dalla sede dell’azienda: un Land Rover Defender con cui viaggia per l’Italia alla ricerca di piccoli gioielli residenziali da aggiungere alla collezione.

Fabio Mario Rizzotti
Cora Manzi

Theresa Davis

MAAT (Andrea Zaccuri)